Minicroissants con mousse di prosciutto

Mini croissants con mousse di prosciuttoEcco un altro antipastino sfizioso, facile da fare e molto, molto gradito. Faccio questa mousse da tempo immemorabile, credo che chiunque sia venuto a mangiare a casa mia l’abbia assaggiata. Il prosciutto cotto ammetto non è tra i miei salumi preferiti ma fatto in questo modo guadagna parecchi punti. Qui vi presento la versione croissants ma potete anche usare la mousse per riempire vol-au-vent o panini al latte.

Diciamo che la mia mousse si puo’ considerare “light” rispetto a quelle che si mangiano di solito. Queste ultime infatti sono di norma fatte con il burro (come quelle al tonno). Come sapete non disdegno i piatti ipercalorici e credo che se un piatto va fatto, va fatto bene e con le calorie che merita. Credo comunque che una dose eccessiva di burro (come quella che viene usata per le mousse) renda l’antipasto pesante e poco invitante.

Infine, attenzione! La mia ricetta prevede del brandy. Si può anche fare senza se pensate di fare questa mousse per dei bambini ma non è la stessa cosa. Il gusto vellutato del brandy si sposa benissimo con il dolce del prosciutto cotto quindi il mio consiglio è: fateli lo stesso ma metteteli lontano dalla portata dei bambini 🙂

Ingredienti (per 24 croissants)

  • 100 gr di robiola
  • 50 gr di ricotta
  • 150 gr di prosciutto cotto
  • 10 ml di brandy
  • 2 rotoli di pasta sfoglia rotonda
  • sale, pepe

Procedimento

Srotolare i due rotoli di pasta sfoglia. Trovare il centro del cerchio e con una rotella taglia pizza fare 12 fette per ogni sfoglia (come se doveste tagliare una torta a fette). Otterrete così 12 triangoli. Prendete ogni triangolo e cominciando dalla base arrotolate (senza fare molta pressione) fino alla punta. Otterrete così dei minicroissants.

Metteteli su una teglia e cuocete 15′ a 200°C. Sfornate e lasciate raffreddare bene.

Preparate la mousse: setacciate la ricotta per eliminare tutti i grumi e raccoglietela in una ciotola. Aggiungete la robiola e mescolate fino a ottenere una crema.

In un mixer frullate il prosciutto con metà della crema al formaggio e il brandy. Mescolate alla rimanente crema. Salate e pepate. Riempite con la mousse una tasca da pasticcere con la bocchetta a stella.

Dividete a metà ogni croissants e riempite con la mousse. Potete metterli in frigo ma vi consiglio comunque di non far passare più di 24h per mangiarli perché la pasta sfoglia diventa meno croccante più si va in là con il tempo.

Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *