Lasagne con pesto di zucchine, speck e scamorza

Lasagne con crema di zucchine scamorza e speckLe temperature si alzano, si avvicina l’estate ma a casa mia le lasagne vanno sempre. Non so come mai ma è così. Quindi perché non lanciarsi in lasagne un po’ fuori dal comune?

Questa ricetta l’avevo adocchiata tempo fa su una rivista e visto la presenza di ingredienti che adoro (zucchine, scamorza e speck) non ci avevo pensato due volte e l’avevo fatta. Beh, il risultato era piaciuto e devo dire che il giorno dopo scaldate erano ancora più buone.

Devo dire che la combinazione verdure-frutta secca è sempre una garanzia e con la croccantezza dello speck e  il gusto deciso della scamorza ne esce un piatto veramente buono. Il pesto di zucchine si può fare il giorno prima quindi se si preparano le lasagne per un pranzo è veramente veloce assemblarle la mattina stessa. Provare per credere!

Ingredienti (per 6 persone)

  • 5 zucchine medie
  • 220 gr di scamorza
  • 200 gr di sfoglia per lasagne
  • 100 gr di speck a fettine
  • 60 gr di pistacchi
  • 80 gr di farina
  • 80 gr di burro
  • 1 l di latte
  • succo di limone
  • olio extra vergine d’oliva
  • sale

Procedimento

Lavare le zucchine, tagliarle per il lungo e metterle in una pirofila condite con olio, sale e pepe. Cuocerle in forno a 180°C per 30′.

Frullare le zucchine con i pistacchi, 30 gr di olio, qualche goccia di succo di limone  e qualche cucchiaio d’acqua per aiutare ad avere una consistenza cremosa. Salare.

Tagliare lo speck a striscioline e rosolarle 2′-3′ in una padella antiaderente. Tagliare la scamorza a fette sottili eliminando la crosta.

Preparare la besciamella: far sciogliere il burro in un pentolino e aggiungere la farina. Mescolare qualche minuto e aggiungere il latte bollente. Salare. Cuocere per almeno 10′.

Imburrare una teglia da lasagne e mettere sul fondo un po’ di besciamella. Coprire con uno strato di sfoglia di pasta. Aggiungere nell’ordine: besciamella, speck, pesto di zucchine e fette di scamorza. Continuare così fino ad esaurire gli ingredienti. L’ultimo strato fatelo di besciamella.

Infornare a 180 C per 20′-25′.

Bookmark the permalink.

2 Comments

  1. Mioddio che prelibatezza!
    Questa te la rubo subito!!!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *