Salame di cioccolato

Salame di cioccolatoAdoro i dolci, un giorno sì e l’altro anche sforno qualcosa, mi piace guardare programmi di pasticceria, ho anche sperimentato spesso dolci elaborati. Nonostante questo resto sempre e comunque una persona da “dolci semplici”, quelli che non sai come fare una foto perché da qualsiasi angolo li guardi non hanno niente di speciale ma che buoni!

Ecco, uno di questi dolci è il salame di cioccolato. Chi non lo sa fare? Statisticamente penso nessuno. Quando sono stata in Germania persino là avevano una loro ricetta. Beh, io vi scrivo la mia che in realtà mia non è ma di mia suocera ma son sicura che anche a voi piacerà tantissimo.

Ammetto che questa ricetta è una di quelle che faccio quando mi rimangono dei biscotti nel fondo della biscottiera e vengono quotidianamente scartati a favore di altri. Anche se non sono secchi riesco a usarli mischiati ad altri e almeno non li vedo più. 🙂

Ingredienti

  • 100 gr di burro
  • 100 gr di zucchero a velo
  • 1 uovo intero
  • 50 gr di cacao amaro
  • 250 gr di biscotti secchi
  • 150 gr di amaretti
  • 100 gr di nocciole (facoltative)
  • liquore a piacere

Procedimento

Pestare i biscotti secchi e a parte sbriciolare 100 gr di amaretti.

Lavorare il burro (lasciato a temperatura ambiente per un po’) con lo zucchero e il cacao. Aggiungere l’uovo, il liquore e le nocciole tritate al coltello. Versare i biscotti e gli amaretti sbriciolati e amalgamare il tutto.

Formare un rotolo a forma di salame. Pestare i rimanenti amaretti e ottenere una polvere molto fine. Distribuirla su un foglio di carta oleata e rotolarvi il salame in modo che gli amaretti avvolgano tutta la superficie del dolce.

Avvolgere il salame con la carta oleata e mettere in frigo tutta notte.

Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *