Plumcake vaniglia e cacao

Plumcake bicoloreMi è stato fatto notare che da un mese non posto un dolce. Motivo? In estate mi piacciono i gelati e dato che nel mio paese c’è una gelateria fa-vo-lo-sa, praticamente siamo gelati dipendenti per 4-5 mesi l’anno.

Ho delle ricette di semifreddi con lo stecco o ghiaccioli ma i miei bimbi sono ancora piccoli per abbuffarsi di gelato e farli per due non vale la pena, è una faticaccia che si fa se si vuole fare una scorta in frizzer o si invitano almeno 6 persone.  Il primo caso meglio di no perché in periodo ferie sgelo il frizzer. Riguardo la seconda ipotesi, beh, prometto che se venite a cena ve li preparo. Come ultima alternativa, se volete, vi do l’indirizzo della gelateria 🙂

Recentemente però ho fatto questa ricetta di plumcake bicolore. Probabilmente non è il massimo da fare in una giornata calda d’estate ma se un giorno vi alzate e non ci sono trenta gradi potete pensare di farla per la colazione del giorno dopo. Dai, diciamoci la verità, certe mattine d’estate fa freschino… direste di no a una fetta di torta? Io no, mai 🙂

Ingredienti

  • 160 gr di farina
  • 120 gr di zucchero
  • 3 uova
  • 1 vasetto di yogurt bianco intero
  • 125 gr di burro
  • mezza bustina di lievito vanigliato
  • 1,5 cucchiaini di cacao

Procedimento

Lasciare il burro a temperatura ambiente. Quando è diventato morbido metterlo in una ciotola con lo zucchero e con il frullino elettrico montarli insieme fino ad avere una crema bianca e soffice.

Aggiungere alla montata di burro un uovo alla volta e lo yogurt.

Setacciare il lievito sulla farina e mescolare con una forchetta per eliminare tutti i grumi. A cucchiaiate aggiungere il mix al composto precedentemente preparato.

Versare metà composto in uno stampo da plumcake imburrato e infarinato. Aggiungere il cacao a quello che rimane nella ciotola, mescolare e versarlo sopra il primo.

Infornare a 180* C per 45′.

Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *