Crostata di ricotta e cioccolato

Crostata di cioccolato e ricottaVabbè, dai, un altro dolce. Strano, vero? E’ che di questi tempi mi va di fare dolci. Ne ho fatti da portare in ufficio, da vendere all’asilo per ricavare fondi, per una merenda con le amiche, per la colazione della domenica. Insomma, fatti, fotografati e postati 🙂

In realtà il motivo per cui ho fatto questa crostata è che da tempo avevo comprato questo fantastico stampo rettangolare e non l’avevo ancora usatoooo… volevo fare cioccolato e pere ma come mio solito, mi ero dimenticata le pere :-/ quindi ho ripiegato sul semplice cioccolato.

Inutile a dirsi, la torta è piaciuta molto a casa mia (come se non sapessi che sono tutti dipendenti dal cioccolato). La crema rimane molto morbida, tipo budino, non è neanche troppo pesante perché c’è un solo uovo e la ricotta ti fa volume senza appesantire troppo. Il tutto è cotto in forno quindi può stare anche qualche giorno fuori dal frigo, cosa che trovo fondamentale visto che nel mio frigo spesso non ci sta neanche uno spillo, figuriamoci una torta!!

Ingredienti

  • 250 gr di farina 00
  • 120 gr di zucchero
  • 3 tuorli
  • 150 gr di burro
  • 270 gr di ricotta
  • 120 gr di cioccolato fondente
  • 1 uovo
  • 2 manciate di gocce di cioccolato
  • 100 ml di panna
  • sale

Procedimento

In una ciotola mischiare bene la farina, lo zucchero e il sale. Versare i tre tuorli e amalgamare bene con un cucchiaio. Una volta che le uova sono state assorbite aggiungere il burro ammorbidito a pezzetti. Con la punta delle dita impastare fino ad ottenere una palla. Avvolgere nella pellicola e lasciare riposare almeno 30′ in frigo.

Preparare la crema: fondere il cioccolato fondente e lasciarlo intiepidire (non si deve versare troppo caldo sulla ricotta). In una ciotola mescolare la ricotta con il cioccolato fuso, aggiungere l’uovo, le gocce di cioccolato e la panna.

Imburrare e infarinare una tortiera rettangolare o rotonda da 25cm. Con il mattarello stendere la pasta alta 3mm e foderare la tortiera. Versare sopra la crema. Livellarla bene con un cucchiaio e infornare a forno caldo a 180°C per 45′.

Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *