Aperitivo con piccoli canapè

aperitivo con tapasAgognato venerdì pomeriggio… eccoti qui finalmente! Per iniziare il fine settimana ero indecisa se postare un piatto di pesce  o un aperitivo … beh, l’alcol ha vinto :-).

Chi è stato almeno qualche mese a Milano sa che noi viviamo di aperitivi. Ho fatto l’università nel pieno boom del “Happy Hour”. Ho iniziato a conoscere i locali “giusti” da studentessa per poi andarci più spesso alla fine di una giornata lavorativa in ufficio. Questo rito dell’aperitivo mi  piaceva un mondo e andare nei locali con banconi stracolmi di appetizers, focacce, pasta, pinzimonio e altre milioni di bontà mi faceva letteralmente impazzire. Accompagnato poi da un buon daiquiri frozen alla fragola… ma vuoi mettere !?!?!?!?!!

Ora che di locali ne giro molti meno, il rito dell’ “ape” mi è rimasto e quindi me lo preparo a casa. Certe volte un po’ più ricercato, altre volte più veloce. Prima di mettersi a tavola allestisco la mia alzatina a due piani con piccoli canapè (di cui riporto un esempio di ricetta) e pezzetti di grana, olive e patatine (che non possono MAI mancare).

Non potendo bere un daiquiri ogni sera, ho deciso di ripiegare su cocktails con il prosecco che, oltre ad essere sempre disponibile in frigo, si lascia bere senza grandi pretese. Ne riporto uno che ho provato ultimamente e che non è niente male. Visto quanto mi piacciono gli aperitivi questo non sarà l’ultimo post su quest’argomento, statene certi!

Ingredienti per i canapè (8)

  • 8 fette di baguette
  • 8 fette di chorizo (del tipo stretto e lungo)
  • 2 fette di un formaggio di capra semistagionato
  • qualche fogliolina di sedano
  • 2-3 cucchiaini di patè d’olive

Procedimento

Tostare in forno o nel tostapane le fette di baguette.

Spalmare su 4 fette il patè d’olive e adagiare su ogni fetta 2 fettine di chorizo.

Sulle altre 4 fette di baguette adagiarvi metà fetta di formaggio di capra e decorare con delle foglioline di sedano sminuzzate molto fini. Se si desidera condire con un filo (ma proprio un filo) d’olio.

Ingredienti per il cocktail

  • 1/4 di succo di mandarino
  • 1/4 di succo di melograno
  • 2/4 di prosecco
  • qualche granello di melograno per decorare

Procedimento.

In un bicchiere da martini mettere i due succhi e aggiungere all’ultimo momento il prosecco. Se si vuole fare un po’ di scena ( 🙂 ), il giorno prima mettere dei chicchi di melograno in una vaschetta per cubetti di ghiaccio e riempire d’acqua. Si avranno così dei cubetti di ghiaccio con dentro i chicchi di melograno… molto scenografico!

 

E buon weekend a tutti!

 

Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *