Quiche di broccoli e scamorza affumicata

quiche broccoli e scamorzaOggi ricetta facile facile perché è domenica e la spesa, ahimè, non l’ho fatta quindi quel che c’era in frigo era veramente poco 🙂

Volevo usare dei broccoli che avevo comprato e ancora non usato. Vabbè, dai, una torta salata ci sta: buona, veloce e piace sempre. Abbinamenti classici con i broccoli: salsiccia o scamorza o prosciutto cotto o patate. Ho optato per la scamorza affumicata perché è un formaggio che mi piace da morire e in frigo ne ho sempre un pezzetto.

Le torte salate possono essere fatte o con la pasta sfoglia o con la pasta brisée. Io personalmente preferisco la pasta brisée perché rimane più friabile al palato e se un pezzo di torta rimane per il giorno dopo, non prende quella consistenza molliccia che ha certe volte la pasta sfoglia.

La pasta brisée si compra già stesa nel banco frigo di qualsiasi supermercato ma si può anche preparare a casa. Viene chiamata “pasta a scala” perché le dosi di farina, burro e acqua sono in scala 4:2:1. Per 500 gr di farina si usano 250 di burro e 125 gr di acqua. Si fa una fontana con la farina, si aggiunge il burro freddo a tocchetti e l’acqua fredda. Si impasta il tutto e quando si forma una palla si avvolge nella pellicola e si fa riposare. Con queste dosi si ottengono circa tre basi rotonde per rivestire una tortiera di 26 cm di diametro.

Oggi però ho usato un disco di pasta sfoglia che avevo in frigo e dovevo finire. Sempre perché ora sono in vena di piccole dosi e non avevo ospiti, ho fatte 2 piccole quiche ma riporto le dosi per una torta classica per 6 persone.

Ingredienti (per 6 persone)

  • 1 disco di pasta brisée (circa 250 gr)
  • 100 ml di panna
  • 200 ml di latte
  • 5 cucchiai di grana
  • 3 uova
  • 12-14 cimette di broccoli
  • 2/3 di scamorza affumicata
  • sale

Procedimento

Rivestire una tortiera di circa 24-26 cm con la pasta brisée. Bucherellare il fondo, coprire con della carta da forno e versare sopra delle lenticchie. Cuocere in forno a 180°C per 10 minuti. La cottura in bianco si può anche evitare e cuocere direttamente la torta una volta messo il ripieno. Così facendo però la base rimane poco croccante. Consiglio questo passaggio in più per avere un prodotto migliore.

Mentre la pasta cuoce, sbattere in una ciotola le uova e versare il latte e la panna ( se non avete la panna potete sostituirla con il latte). Aggiungere il grana e amalgamare bene gli ingredienti. Salare.

Sfornare la pasta brisée, farla raffreddare leggermente e spargere le cimette di broccoli lavate e asciugate e la scamorza tagliata a dadini. Versare sopra il composto di uova facendo in modo che il liquido copra tutta la base della pasta senza che però sommerga del tutto le teste delle cimette.

Infornare a 180°C per altri 25-30 minuti. Servire tiepida.

Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *