Zucchine ripiene

zucchine ripieneAvete mai pensato ad avere un orto? Orto in campagna, orto sul balcone oppure orto urbano, insomma, ce n’è per tutti. Chiunque ora può coltivare qualche verdura per la (grande) soddisfazione di mangiare e dire “L’ho coltivata io”.

Io li ho provati tutti e tre: la campagna quando ero piccola, sul balcone quando mi sono trasferita in appartamento, quello urbano qualche anno fa. In verità per quest’ultimo devo ringraziare mio suocero che con tenacia e entusiasmo lo porta avanti fin dall’inizio visto che io di tempo non ne ho molto per dedicarmici (e decisamente lui è più bravo di me con piante e affini).

Queste tre esperienze hanno avuto due cose in comune: pomodori e zucchine in quantità. Con i primi si fa conserva ma con le seconde? In padella trifolate, in frittata,  come ripieno di torte salate, i fiori si facevano fritti o ripieni. Oggi vi propongo la mia versione ripiena. Si facevano soprattutto il giorno dopo i grandi pranzi quando immancabilmente rimaneva della carne arrosto. In periodo dove non si butta niente è sempre una soluzione da tenere ben in considerazione.

Ingredienti (per 4 persone)

4 zucchine medie (si ottiene circa 100-120 gr di polpa cotta)

110 gr carne cotta

40 gr di parmigiano

20 gr di chorizo (o coppa o crudo saporito)

1 cucchiaio di pan grattato

1 uovo

sale e pepe

 Procedimento

Se avete il contenitore che cuoce a vapore nel microonde usatelo per cuocere le zucchine perché credo che sia il modo migliore per avere zucchine ben cotte ma sode e saporite. In alternativa cuocetele a vapore come fate di solito.

Tagliate le zucchine per il lungo e svuotatele con lo scavino o un cucchiaino. Oliate una pirofila e adagiatevi le zucchine.

Nel contenitore del mixer mettete la polpa delle zucchine, la carne cotta, l’uovo, il salume, e il parmigiano. Fate andare finchè otterrete un composto morbido. Salate e pepate. Se il composto è troppo liquido aggiungete poco pan grattato.

Se avete la tasca da pasticcere, mettete la bocchetta a stella e usatela per riempire le zucchine con il ripieno. Altrimenti usate un cucchiaino.

Spolverate con poco pan grattato. C’è chi mette parmigiano ma io preferisco metterlo nel ripieno e poi con il pan grattato ottengo una gratinatura più croccante.

In forno a grigliare finché sono dorate (circa 5′ con grill al massimo).

Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *