Torta al cioccolato con ripieno di crema al caffè

torta al cioccolato con crema al caffe2Cioccolato e caffè: questa è stata l’abbinata vincente per prendere mio marito per la gola. Devi conoscere il tuo nemico per batterlo, no?

La ricetta della torta al cioccolato era nel mio repertorio (e ricettario) da anni. L’avevo scovata chissà dove e mi era piaciuta. Un po’ ricca di uova ma sofficissima e cioccolatosissima. Sono sicura che Davide decise che sarei stata la donna della sua vita quando assaggiò la prima fetta 🙂

Quando per una ricorrenza o un invito devo preparare una torta, alla fatidica domanda “Che torta faccio?”, la sua risposta mi arriva (ormai) troppo scontata “Fai la tua torta al cioccolato che è strabuona”. Ammetto che spesso ho seguito il suo consiglio e gli amici non sono rimasti delusi.

Per un compleanno decisi di arricchirla un po’ e quindi aggiunsi la farcia di ganache al caffè: il risultato fu talmente strepitoso che in un’altra occasioni usai la crema anche per ricoprire la torta. La terminai con ciuffi di panna montata decorati con un chicco di caffè.

Insomma, è una torta soffice che si presta bene a essere farcita. Se vi piace la Sachertorte potete anche usarla al posto dell’impasto originale che, a mio avviso, è pesantissimo e piuttosto stopposo.

Ingredienti

  • 450 gr di cioccolato fondente
  • 4 uova intere
  • 100 gr di zucchero
  • 100 gr di latte
  • 100 gr di burro
  • 200 gr di farina
  • 1 bustina di lievito
  • 4 cucchiai di rhum
  • sale
  • 200 ml di panna
  • 1 tazzina di caffè
  • 1 cucchiaino di cacao

Procedimento

In un pentolino e a fuoco dolce far sciogliere il burro, il latte, lo zucchero e 250 gr di cioccolato fondente a pezzi. Quando gli ingredienti saranno ben sciolti e amalgamati, spegnere il fuoco e far raffreddare.

Una volta raffreddato, aggiungere uno alla volta le uova. Non aggiungere il seguente se il primo non è stato ben assorbito. Mischiare la farina, il pizzico di sale e il lievito e con un setaccio aggiungerli al composto di cioccolato. Terminare con il rhum.

Imburrare e infarinare una tortiera a cerniera di 22 cm e versarvi il composto. Con un cucchiaio livellare bene la superficie.

Preriscaldare il forno a 200°C e cuocere per 20′. Controllare la cottura con uno stecchino. Infilzate e se esce asciutto la torta è pronta. Non dovrebbe comunque richiedere più di 25′ (se si cuoce troppo la torta diventa secca e poco soffice).

Nel frattempo preparare la ganache di caffè: mettere in un pentolino il cioccolato a pezzi rimasto e la panna e far sciogliere a fuoco dolce. Quando si sarà ottenuta una crema liscia, aggiungere la tazzina di caffè, spegnere il fuoco e far raffreddare. Quando la crema sarà almeno a temperatura ambiente, montarla con un frullino a fruste per inglobare aria e renderla soffice.

Sfornare la torta, togliere la cerniera e farla raffreddare. Una volta fredda tagliarla a metà per il lungo e farcirla con la ganache al caffè. Spolverare la superficie con il cacao.

Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *